Grigori Grabovoi - Libri, corsi, eventi e tutti i seminari in Italia
 

Grigori Grabovoi


Nato nel 1963 nel Kazakistan, visse la sua infanzia in un piccolo paese. Già all'età di 5 anni iniziò a sperimentare fenomeni di chiaroveggenza pilotando consapevolmente determinate situazioni. Solo più in là nel tempo riconobbe di distinguersi dalle altre persone per queste sue capacità.

Grigori studiò dapprima matematica e meccanica. In seguito prestò servizio presso l'ente aerospaziale dell'Uzbekistan. Diventò membro dell'accademia internazionale dell'informazione, membro dell'accademia russa delle scienze e consigliere del servizio federale aereo russo.

Tramite le sue capacità sensitive gli fu possibile individuare difetti e anomalie in aeroplani e velivoli spaziali, fornendo precise indicazioni su come ripararli per evitare sciagure e incidenti – ad ognuna di queste irregolarità seguiva poi esatto riscontro da parte dei meccanici che analizzavano le parti difettose da lui indicate.
Tra le altre cose, sempre grazie alle sue straordinarie capacità, riuscì a fare in modo che si evitasse un disastroso incidente durante l’attracco della navetta americana Atlantis alla stazione orbitante MIR. Nell’occasione fornì preziose indicazioni su un particolare difetto tecnico e il modo in cui risolverlo.

Il suo talento fu impiegato anche per riconoscere difetti su macchine e apparecchiature di ogni tipo, condutture, ecc., tutti oggetti di cui non aveva conoscenza specifica nelle loro singole componenti ma che riusciva tuttavia a sondare indipendentemente dal luogo in cui si trovano gli oggetti al momento dell’analisi e senza abbandonare la sua scrivania.
Gli era sufficiente conoscere il numero di serie dell’apparecchiatura. Senza sapere come giungesse alle sue conclusioni, gli scienziati russi dovettero riconoscere ogni singola volta la veridicità delle sue affermazioni.

 

 




> Scrivi una recensione



Numero Verde 800 089 433 Dal Lunedi al Venerdi 9-12 15-18

Cerca...

Qual è il tuo obiettivo?

Eventi in Calendario